Il liceo scientifico “A. Einstein” di Mottola ospiterà un workshop creativo dell'artista e poeta di strada Ivan, organizzato da Vento di Terra
21 gennaio 2014 ore 9:00

Un’esperienza di lavoro collettivo condotta da Ivan, poeta, artista e fondatore del collettivo Art Kitchen, e sostenitore di Vento di Terra ONG, che intende stimolare gli studenti sulla dialettica rispetto allo spazio urbano e alla sua fruizione da parte dei “diversi” cittadini, progettando e organizzando con loro una performance d’assalto d’arte pubblica, Poesia di Strada che si muove con la coscienza che “ognuno di noi solo vale nulla” e che “il poeta sia chi legge” molto più che chi scrive.
Un happening artistico che parte dalla scuola ma esce nelle strade, con i ragazzi protagonisti dei momenti di produzione dell’evento e al centro dell’esperienza artistica proposta.

La tre giorni creativa si concluderà con uno spettacolo poetico visuale, nella serata di martedi 21, nell’incantevole scenario della dimora rurale “Villino Odaldo”, dove Ivan metterà in scena i racconti di “Palestina Viva”, piece teatrale nata dopo un soggiorno dell’autore presso le comunità beduine Jahalin nei Territori Occupati Palestinesi, in sostegno di chi, tra Israele e i Territori, lavora attivamente per la pace e l’integrazione tra i due popoli.

Per informazioni:
FugoStudio – Comunicazione Creativa
email: info@fugostudio.com
tel: 099 886 1404

Taggato con: