Ovunque sulla stampa europea sono apparsi articoli di sostegno e preoccupazione per la condizione delle donne afghane dopo il crollo della Repubblica e la proclamazione dell’emirato da parte dei talebani. Pochi tuttavia si sono chiesti come coloro che hanno seguito gli incitamenti delle organizzazioni e...

- Emanuele Giordana, 17.10.2021 Terrorismi. Parla un superstite dell’attacco Usa all’ospedale di Msf a Kunduz nel 2015, ancora oggi senza verità. Oggi è in Italia, scampato alla guerra. «Mi ha salvato la vita la decisione repentina di avventurarmi nel corridoio dell’ospedale perché un minuto dopo la stanza...

Un giorno, un uomo gentile che è anche un mio collega e superiore mi ha spiegato il significato di “Vento di Terra”, dove vento rappresenta il vento che dà vita alla natura. Recentemente ho avuto modo di pensare quanto questo potesse essere legato alla mia vita. Per...

Trapela ora che il “suicide bomber” targato ISIS che ha compiuto l’attentato era stato liberato pochi giorni prima dalle prigioni afghane. In un paese che si sgretola, si rompono le dighe della legalità e i peggiori criminali sono messi in condizione di agire i loro tristi...

I profughi afghani sono stati distribuiti nei vari centri di accoglienza, passando senza soluzione di continuità dall’inferno dell’aeroporto di Kabul alle incipriate città italiane. Sono nuclei di quattro, cinque persone, spesso con bimbi molto piccoli. Abbiamo seguito i nostri gruppi nelle valli del Piemonte e...

Mentre le immagini degli ultimi voli in partenza da Kabul scorrono sugli schermi, si incomincia a pensare al dopo. Molti afghani in questi giorni si sono mossi verso i confini del paese. Al valico di Thorkam con il Pakistan si sono formate code infinite, così...

  Ricordo la straordinaria impressione che nell’autunno del 1979 fece la notizia dell’invasione dell’Afghanistan da parte dei sovietici. Che interesse poteva avere il gigante eurosiatico a prendere possesso di un paese così arretrato e integralista? In realtà la sorte dell’Afghanistan è legata sia alla composizione etnica,...

Vento di Terra ONG ha operato in Afghanistan tra il 2013 e il 2015. Vi era giunta concordando il percorso con l’Ambasciata, con l’intento di sviluppare le esperienze maturate in Palestina con la costruzione di scuole primarie in architettura bioclimatica. VdT realizzò i suo primo...

ll video del progetto "The Women of the Silk Road", che abbiamo realizzato in Afghanistan lo scorso settembre grazie ad Annamaria Bruni, ha vinto il 3° premio del Nikon Photo Contest 2014-2015, categoria F, tema libero. Un grande riconoscimento per tutti noi e per l’impegno culturale...

Loading new posts...
No more posts