Si è da poco concluso il secondo viaggio di conoscenza del 2015 organizzato da Vento di Terra: quest’anno l’itinerario si è allargato, comprendendo anche la Giordania e la visita ai progetti realizzati nei campi profughi informali a sostegno dei bambini e delle famiglie siriane.

Un viaggio intenso, pieno di emozioni forti e bellissimi incontri. Abbiamo incontrato le comunità beduine in Area C, che ci hanno accolto nelle loro tende e ci hanno cucinato i loro cibi tipici; abbiamo giocato con gli alunni delle scuole di Vento di Terra e con i profughi siriani nei campi informali in Giordania; abbiamo incontrato gli allievi del nuovo centro di Mafraq e festeggiato con loro l’avvio delle nuove attività educative. Non ci siamo lasciati sfuggire qualche momento più turistico, con la visita a Gerusalemme, a Petra e al Wadi Rum.

Ognuno di noi porta a casa le proprie personali e intime emozioni, consapevole di aver trovato dei nuovi amici con cui condividere un percorso insieme. Perchè il viaggio è appena iniziato e continua ora anche in Italia!

“Quando si torna da un viaggio come questo si perde qualcosa ma allo stesso tempo ci si arricchisce…tante emozioni, tanta rabbia, tanta tristezza…tanta voglia di diventare consapevole, di far diventare consapevoli…quello che ho perso è un pezzo di cuore, rimasto tra i beduini, nelle scuole e nei campi profughi….ma quello che rimane e rimarrà per sempre sono quegli occhi,quei sorrisi, quell’ospitalità e quella dignità che vedi nei piccoli gesti…tutto questo rimane nonostante un esercito ad ogni angolo, nonostante i checkpoint, nonostante l’occupazione, nonostante la guerra.
Grazie alle splendide persone che ho conosciuto in Palestina e Giordania e grazie ai miei compagni di viaggio che mi hanno fatto crescere…”

Gaia, viaggiatrice con Vento di Terra

E con il fiume di emozioni che ancora scorre forte, stiamo già pensando al prossimo viaggio solidale, che sarà nella primavera del 2016. Se vuoi far parte anche tu del prossimo gruppo di viaggiatori, scrivici subito per chiedere informazioni a ventoditerra@ventoditerra.org

Taggato con: , , , , , , ,