Um al Nasser, Striscia di Gaza, villaggio beduino di 5mila abitanti, di cui il 60% sono bambini sotto i 12 anni

Fatima, la direttrice della Terra dei Bambini, ci racconta come la popolazione di Um al Nasser ha vissuto durante i 50 giorni dell’operazione militare “Margine Protettivo”. Una testimonianza unica e dettagliata, soprattutto della notte in cui gli abitanti hanno dovuto lasciare il villaggio, senza poter portare nulla con loro se non i vestiti che avevano addosso, senza una meta precisa, perchè nessun posto era sicuro.

Ma Fatima è ancora piena di speranza e crede nella pace, perchè, dice, “ogni essere umano merita la pace”.

E con questo messaggio, Fatima e le maestre della Terra dei Bambini continuano oggi, nonostante le condizioni precarie, a portare avanti le attività educative per i bimbi e i servizi di supporto per le donne di Um al Nasser.

 

Sostieni anche tu la forza e il coraggio delle donne di Gaza!

 

Taggato con: , , , , ,