L'accaparramento di terra e acqua provoca migrazioni: il caso Palestina
Saronno — 10 aprile 2019 ore 21:00

La Palestina è la terra che è diventata il simbolo mondiale dell’ accaparramento illegale di terra e acqua. Quello che lì accade da 70 anni per iniziativa di Israele, e non accenna a cessare, è diventata nel frattempo una pratica di numerose imprese multinazionali private o statali, in tutti i Sud del mondo. Come in Palestina è maggiore il numero dei suoi abitanti che vive da rifugiato fuori dai propri confini, così un sempre maggior numero di Paesi vede espropriate le proprie risorse primarie, con la conseguente emigrazione di una parte rilevante della sua popolazione.

Ne parliamo MERCOLEDI’ 10 APRILE alle ore 21:00 presso l’Auditorium Aldo Moro, a Saronno (VA), viale Santuario.

Interverranno:

PATRIZIA CECCONI, OLTRE IL MARE ONLUS
SERENA BALDINI, VENTO DI TERRA ONG
IL SANDALO EQUOSOLIDALE SARONNO

Ingresso libero, vi aspettiamo numerosi!