Una serata di scrittura partecipata per condividere pensieri e parole sui temi:
. rinascita, resilienza, creatività (1° incontro)
. memoria familiare e identità (2° incontro)

Le storie in cerchio sono una esperienza  da vivere, permettono di scoprire qualcosa di sé e degli altri, creando vicinanza e connessioni. Non è necessario essere bravi a scrivere, non importa se non lo si fa mai.  Quello che conta è aver voglia di mettersi in gioco, condividere e conoscere in modo diverso le persone.

Il metodo usa la scrittura in modo nuovo e differente, come mezzo per creare empatia e comunione.

Cristina faciliterà l’incontro cominciando con una breve introduzione focalizzante fatta di immagini e suggestioni letterarie relative al tema. Si passerà poi a brevi momenti di scrittura individuale per raccogliere le idee ed essere pronti all’esperienza della condivisione delle storie in cerchio in piccoli gruppi nelle stanze. Chi vorrà porrà poi raccontare la propria storia e le sue impressioni nel momento finale in plenaria.

Questa formula è stata già presentata con successo per l’Associazione Liberi Svincoli durante il lockdown e come strumento di empowerment per i dipendenti di un importante Gruppo italiano.

Cristina Maurelli
Autrice, regista e formatrice con un focus sullo storytelling televisivo e cinematografico. Insegna Discipline dello Spettacolo all’Università degli Studi di Brescia. È la creatrice del metodo PV CODE (cinema partecipativo per lo sviluppo di Comunità), ed esperta di narrazioni per il sociale, ambito in cui ha scritto numerosi documentari e spettacoli teatrali.
Ha creato Bold Stories per aiutare i brand e le persone a raccontare storie autentiche e inclusive.

QUANDO
incontro 1: martedi 20 ottobre h. 21-23
incontro 2: martedi 27 ottobre h.21-23

DONAZIONE MINIMA PER OGNI INCONTRO: 15 euro
con carta di credito, paypal, bonifico cliccando qui

Per info ventoditerra@ventoditerra.org